'Furbetti' legge 104, due a giudizio

Due dipendenti della Camera di Commercio di Vicenza sono stati rinviati a giudizio per truffa ai danni dello Stato per aver usufruito illecitamente per anni dei permessi di assenza dal lavoro concessi dalla legge 104. Secondo le indagini dai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro, i due dipendenti infedeli avrebbero abusato della 104/92 sfruttando illecitamente i tre permessi mensili previsti dalla normativa, richiesti per assistere propri familiari disabili, in realtà utilizzati come giorni di ferie extra, per vacanze al mare, e attività personali che nulla avevano a che vedere con l'assistenza a disabili. L'indagine era nata su segnalazione dello stesso ente Camerale che, nel corso di verifiche interne, aveva riscontrato anomalie nelle modalità di utilizzo dei permessi ex legge 104/92 da parte di diversi dipendenti. Il danno all'Inps è stato calcolato in diverse migliaia di euro.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Solagna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...